domenica 9 gennaio 2011

Running in the Sun!

Più che il titolo di un post sembra il titolo di una canzone, ma fotografa bene la mattinata di oggi a Roma, sole e 10/12 gradi con scarso vento, fresco ma gradevole, ideale per correre un lungo.
Fino a ieri le sensazioni erano pessime, al termine dell'ultimo allenamento, un lento in progressione, avevo avuto la splendida idea di andare a massaggiare con troppa forza il tendine laterale della caviglia destra, che da un pò rompe, e questo deve aver aumentato l'infiammazione che ho cercato di contrastare con ghiaccio tre volte al giorno, voltaren in pomata e ieri sera una pastiglia di Airtal prima di andare a dormire.
Stamattina mi alzo senza sentire dolore, dentro di me dico di non dire e soprattutto non fare nulla, solo un leggero massaggio ai polpacci prima di uscire e poi via fino alla ciclabile di Tor Vergata e ritorno, 1.25.46 a 5.21/km di media, il tendine ha lavorato in silenzio senza farmi sentire quelle fitte improvvise che ultimamente condivano i miei allenamenti. A casa ghiaccio per 20 min e niente stretching, non voglio andare a stuzzicare il can che dorme. Dopo la doccia fettuccine paglia e fieno zucchine e pancetta, Franziskaner bella fredda e poi via al lavoro fino a stasera. Buona domenica a tutti!!!

5 commenti:

  1. Effettivamente oggi è primavera

    RispondiElimina
  2. quando la caviglia si fa sentire mi aiuto con una cavigliera o il tensoplast... o ne abbiamo già parlato? ho come un dejavu...

    RispondiElimina
  3. No theyogi, nessun dejavu, me ne parlasti prima della maratona di Pescara, quando ebbi problemi alla caviglia sx, poi risolti. Adesso è un tendine laterale a fianco il tendine d'achille, che palle. Stavo pensando di inserire una talloniera ammortizzante tipo Spenco per scaricare un pò la zona interessata, faccio bene?

    RispondiElimina
  4. prova... io la uso sistematicamente e non mi dà effetti secondari...

    RispondiElimina
  5. Gran bella giornata quella di ieri per correre. Temperatura e sole magnifici!! Vedo che sei passato alla Podistica, ci sta anche un mio amico e si trova bene, penso hai fatto una buona scelta

    RispondiElimina