giovedì 17 marzo 2011

- 3 e rifinitura....sotto la pioggia....

Mancano tre giorni alla maratona di Roma ed oggi era prevista l'ultima sgambata di 8 km. Esco dal lavoro alle 7 dopo il turno di notte, le bandiere tricolore ancora sventolano dai palazzi circostanti il Comando, (a proposito...nonostante tutto...AUGURI ITALIA...senza falsa retorica) il sole splende inaspettatamente, penso di andare a dormire un pò e prima di pranzo uscire a correre.
Poi improvvisamente il sole così come era venuto così se ne è andato lasciando il posto a nuvole minacciose cariche di pioggia.
Allora mi cambio in fretta per evitare di beccare l'acqua, ma dopo 300 mt mi tocca, pioverà per tutta la durata dell'allenamento in maniera non pesante, 44.15 per un totale di 8.5 km circa; volevo fare qualche allungo ma la pioggia stava aumentando d'intensità, quindi dritto a casa per una bella seduta di stretching. Fortuna che le previsioni per domenica parrebbero volgere al meglio, sembra che ci sarà addirittura il sole in mattinata con temperatura sui 14 gradi (http://www.ilmeteo.it/).
Ora si tratta di far asciugare le scarpe ed iniziare a tirare fuori l'abbigliamento da gara e tutto il necessario, per non ridurmi all'ultimo minuto come mio solito. A proposito: ieri preso da shopping/running/compulsivo ho acquistato un bel paio di calzini Mizuno, pur avendo già i collaudati Run500 di Kalenji, ma volevo provare qualcosa di diverso del solito Decathlon, questi si sente che sono un'altra storia, hanno il destro e sinistro, indossandoli sembra di avere due guantini. Ora mi starebbe balenando l'idea di usarli domenica, ci ho corso stamattina e le sensazioni sono state positive; lo sò bene che il calzino andrebbe provato almeno in un lunghissimo, ma rischio davvero se uso i Mizuno per correre la maratona?
Nel frattempo buona Festa dell'Unità d'Italia a tutti (pure ai Leghisti, nonostante non lo meritino affatto, specie i ministri che hanno giurato sulla bandiera che tanto schifano, e vengono "lautamente" mantenuti dal popolo ITALIANO, non Lombardo o Veneto ecc., scusate ma quanno ce vò ce vò!).

2 commenti:

  1. Domenica prossima spacchiamo !

    RispondiElimina
  2. Grande Giancarlo!!!! Senti, che mi consigli con i calzini?

    RispondiElimina